331 Visualizzazioni

BITETTO : SALUTA LA PROFESSORESSA ANTONACCI DE MARCO

Seppure bitettese d’adozione e barese doc di origine, la cittadina di Bitetto perde una illustre concittadina che ha onorato e raccontato attraverso diverse pubblicazioni la storia della città di Bitetto. Per la professoressa Rosa Antonacci De Marco, per tutti semplicemente Rosanna lo studio e l’applicazione storica degli usi e costumi di Bitetto una delle priorità di vita. Membro della Società di storia patria della Puglia la professoressa Antonacci ha scritto con particolare cura storica diversi testi tra cui : Accade a Bitetto nel 1487, l’Arcivescovo Risone di Bari e Riccardo Siniscalco : due personalità a confronto, Bitetto : la cattedra episcopale, il clero tra storia e cronaca, Bitetto al tempo degli Acquaviva d’Aragona, Bitetto nel regno d’Italia, Bitetto nell’età borbonica, Carri e carrozze per viaggiare e lavorare, Chiese extra moenia, Grumo: Monteverde tra sacro e profano, uomini, luoghi e storie d’altri tempi, oltre ad alcuni libri inediti che la professoressa stava ultimando prima di lasciarci perché colpita dalla malattia del secolo all’età di 70 anni.

Rispondi