1.845 Visualizzazioni

Terrorismo, le bandiere dell’Isis in Albania: la Puglia a rischio

I servizi segreti italiani e occidentali hanno lanciato dall’ Albania l’allerta di radicalizzazione. La bandiera nera dell’Isis sventola ormai da molto tempo in alcuni paesi della penisola balcanica, soprattutto quelli vicino al Kosovo.

“Una polveriera per l’Italia che diventa così un paese esposto ma, in particolare, la Puglia”, dichiara una autorevole fonte investigativa italiana.Sarà la posizione geografica a facilitare questo percorso di radicalizzazione, insieme alla presenza nel territorio italiano di comunitá originarie di villaggi balcanici. Le autorità albanesi stanno cercando in queste ore di monitorare la sicurezza per far fronte al rischio attentati.

Rispondi