400 Visualizzazioni

Confermato il caso di meningite batterica ad Andria

Gli esiti dei test effettuati ad Andria sulla giovane paziente di 17 anni sospettata di meningite batterica confermano le ipotesi iniziali. La comunicazione arriva direttamente dalla Asl Bat (Barletta-Andria-Trani). La ragazza è ricoverata dal 5 Gennaio e dunque rappresenta il primo caso di meningite batterica in Puglia. Per il momento le sue condizioni sono in via di miglioramento e infatti sarà trasferita dal reparto Rianimazione a quello di Pediatria. Si precisa dalla Asl che la giovane donna non è più infettiva e che tutte le persone che erano entrate in contatto con lei pochi giorni prima dell’inizio dei sintomi della malattia, sono state sottoposte a profilassi antibiotica.

Rispondi