598 Visualizzazioni

Potenza: uomo lancia iPad contro deputato Speranza

È letteralmente volato un iPad ieri pomeriggio all’Università degli studi della Basilicata a Potenza. Il bersaglio era il deputato del Pd Roberto Speranza. L’oggetto è stato lanciato da un uomo intervenuto durante un incontro di presentazione di un libro del fumettista Zerocalcare. Per fortuna l’onorevole è rimasto illeso.

Il grave gesto è stato accompagnato da una serie di frasi pronunciate dal suo esecutore. L’uomo ha poi cercato di scagliarsi contro il deputato lucano, senza tuttavia riuscire a raggiungerlo. Le forze dell’ordine, intervenute all’occasione, hanno bloccato e portato via l’aggressore. Ristabilito il controllo della situazione, Speranza ha continuato a parlare, evitando di commentare a caldo l’episodio.

I commenti sono arrivati successivamente sulla pagina Facebook dell’onorevole. Speranza ha scritto: ”La violenza non può fermare le idee e la discussione democratica, ma purtroppo a volte la trovi anche dove non te l’aspetti. Durante la presentazione del libro di Zerocalcare l’ho trovata in un ragazzo che mi imputava la foto tra Renzi e Erdogan e gridava che andavo ammazzato perché parlamentare del Pd che vende le armi all’Isis. Parole e gesti senza senso. Ma preoccupanti. La democrazia è comunque più forte. Ma va difesa ogni giorno”.

Nel frattempo sono giunti segnali di solidarietà dal mondo politico. Il presidente della regione Basilicata, Marcello Pittella, sempre per mezzo del social blu ha affermato: “Non conosciamo le origini del gesto, ma qualsiasi tentativo di minare la libertà altrui va condannato senza alcuna esitazione. Ho invitato Speranza a continuare con maggiore convinzione e fiducia il suo prezioso lavoro da parlamentare nell’interesse generale del Paese e, in particolare, della comunità di Basilicata”.

Rispondi