216 Visualizzazioni

Inverno d’autore in Rassegna a Brindisi

Inverno d’autore in rassegna a Brindisi nei mesi di Febbraio e Marzo con sei titoli da non perdere, per altrettanti week-end , per un viaggio nella società contemporanea attraverso i temi che più investono il nostro tempo. Questo il programma annunciato:

4 e 5 Febbraio = Il Medico di Campagna (Nella Foto) di Thomas Lilti. Protagonista François Cluzet: «Jean Pierre Werner fa il medico in un piccolo centro agricolo. Sempre presente e disponibile, ha stabilito con i pazienti un rapporto positivo e sereno di fiducia totale. Ma anche i dottori si ammalano e così, quando a Werner viene diagnosticato un tumore, eccolo ritrovarsi affiancato da Nathalie Delezia, una giovane inesperta e volenterosa.»

11 e 12 Febbraio = Agnus Dei di Anne Fontaine: «Polonia 1945. Mathilde, giovane medico, entra in contatto con alcune suore che, oggetto di violenza da parte dei soldati sovietici, si ritrovano in stato di gravidanza.»

18 e 19 Febbraio = Per mio figlio di Frédéric Mermoud, tratto dal romanzo di Tatiana de Rosnay: «Il figlio di Diane Kramer è stato travolto e lasciato morire sulla strada da un’auto pirata. Lei non si dà pace e, affiancata da un detective, segretamente va in cerca della verità.»

25 e 26 Febbraio = È solo la fine del mondo di Xavier Dolan, con protagonisti Vincent Cassel, Marion Cotillard e Léa Seydoux: «90 minuti che sembrano passare in un attimo, in cui un noto artista fuggito anni fa torna a casa dalla famiglia da cui era scappato. È diventato ricco e famoso, la madre lo idolatra, la sorella minore ne ha il mito, quello maggiore lo odia perché lui se n’è andato e non è più voluto tornare.»

4 e 5 Marzo = Captain Fantastic di Matt Ross, con Viggo Mortensen: «Ben Cash vive fuori dagli schemi, in isolamento con la sua famiglia per oltre un decennio, lontano dalla moderna e consumistica società. Quando una tragedia colpisce la famiglia, Ben è costretto – suo malgrado – a lasciare la vita che si era creato, per affrontare il mondo reale, fatto di pericoli ed emozioni che i suoi figli non conoscono.»

11 e 12 Marzo = 3 Generations. Una famiglia quasi perfetta di Gaby Dellal: «Elle Fanning, Naomi Watts, Susan Sarandon: tre donne, tre generazioni, in una dramedy al femminile nella quale la differenza anagrafica non è l’unica variabile nel diverso approccio alla vita.

 

Orario spettacoli: ore 18:00 20:00. Cinema Teatro Impero, Via de’ Terribile 6. Info: Tel. 0831.523 846/ 388.7256656.

Rispondi