154 Visualizzazioni

“I mostri” alla Mediateca Regionale

Martedi’ 28 febbraio, presso la Mediateca Regionale Pugliese in via Zanardelli n.30 a Bari, un appuntamento imperdibile e gratuito. Sarà proiettato uno dei film più importanti della cinematografia italiana: “I mostri” (1963) diretto dal maestro Dino Risi  con un cast indimenticabile, in cui spiccano i nomi di Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Lando Buzzanca, Marisa Merlini e Rika Dialina. 

La pellicola rappresenta una panoramica sulla società del boom economico con le sue contraddizioni, i personaggi e certe situazioni tipiche di quel tempo (e forse tuttora attuali). Non manca qualche spunto amaro o pungente fornito con abilità e perizia sia dai protagonisti dei venti episodi che dal regista.

L’appuntamento con “I mostri” è fissato per le ore 10.00, ingresso libero.

Sarà un’ottima occasione per visitare la Mediateca Regionale Pugliese, che nella sua sede moderna e funzionale mette a disposizione dei cittadini migliaia di supporti multimediali che costituiscono una fetta non trascurabile della cultura del nostro tempo. Infatti la Mediateca acquisisce, conserva e riproduce i materiali cinematografici e audiovisivi prodotti, commissionati o acquisiti dalla Regione nonché la relativa documentazione fotografica e a stampa, riguardanti anche la conoscenza della storia, della cultura e dello spettacolo dei territori della Puglia; promuove e diffonde, anche di concerto con la Fondazione Apulia Film Commission, la conoscenza del patrimonio cinematografico e audiovisivo della Regione.

La Mediateca conserva anche un importante fondo di manifesti cinematografici acquistato dalla Regione Puglia dal collezionista Nicola Gargano. Finalmente, dopo anni di pericoloso oblio, i manifesti vengono oggi catalogati e si sta iniziando la loro digitalizzazione. La valorizzazione di questo patrimonio è una delle principali motivazioni del fabbisogno espresso dalla Fondazione Apulia Film Commission per il progetto MIA.

 

Rispondi