354 Visualizzazioni

Il Cinema Made in Puglia a Monaco di Baviera

Il Circolo Cento Fiori, associazione culturale che opera dal 1980 a Monaco di Baviera, organizza progetti legati al cinema regionale per far conoscere al pubblico tedesco alcuni aspetti delle regioni italiane. Quest‘anno è previsto un focus sulla Puglia.

Nei giorni dal 1° Aprile al 4 Aprile viene presentata la rassegna cinematografica sulla Regione Puglia dal titolo: Modernità e tradizioni / Apulien: Modernität und Tradition, in cooperazione con la Filmstadt München e con Gasteig/Vortragssaal der Bibliothek. Questo il calendario e i titoli prescelti:

  • Sabato 1° Aprile = Focaccia Blues di Nico Cirasola (ore 17:30: Nella Foto). Ameluk di Mimmo Mancini (ore 20:00).
  • Domenica 2 Aprile = Pinuccio Lovero, Sogno di una morte di mezza estate di Pippo Mezzapesa (ore 17:30). A seguire: Danze di Palloni e di Coltelli di Chiara Idrusa Scrimieri. Mio Cognato di Alessandro Piva (ore 20:00).
  • Lunedì 3 Aprile = Pizzicata di Edoardo Winspeare (ore 19:30).
  • martedì 4 Aprile = La Nave Dolce di Daniele Vicari (ore 19:30).

Lo scopo è diffondere la cultura italiana sul territorio con progetti socio-politici e di cultura cinematografica. Il Circolo è affiliato alla FICC ed il gruppo permanente Cento Fiori Cinema organizza regolarmente rassegne cinematografiche: Retrospettive, festival, cinema regionale.

Segnalazione di Ambra Sorrentino-Becker. Sala della biblioteca comunale di Monaco di Baviera: Carl-Amery-Saal / Vortragssaal der Bibliothek am Gasteig – Rosenheimer-Str. 5, 81667 München. Programma completo sul Sito http://www.centofiori.de

Adriano Silvestri

Rispondi