334 Visualizzazioni

Qui si vedono le stelle. La Final Eight di Futsal Serie A2 ritorna in Puglia.

Da venerdì 10 a domenica 12 marzo, gli occhi degli appassionati di Futsal saranno puntati su Martina Franca, cuore e anima della Valle d’Itria. Sul parquet del PalaWojtyla si disputerà la 18° edizione della Final Eight di Serie A2. Le otto migliori formazioni dei due gironi della categoria si contenderanno il trofeo vinto l’anno scorso dai trevigiani del CAME Dosson, a Pesaro, dopo una sudatissima finale contro l’Imola (1-0).

Alla manifestazione sono qualificate d’ufficio le prime quattro squadre classificate dei due raggruppamenti al termine del girone d’andata. PesaroFano, Cisternino, Arzignano, Augusta, Milano, Policoro, Prato, Cristian Barletta: sono loro le magnifiche otto pronte a battagliare sino all’ultimo gol per conquistare la Coppa Italia di Serie A2. La manifestazione torna in Puglia dopo 4 stagioni, ancora una volta a Martina Franca. Nel 2013 fu il Napoli Futsal ad aggiudicarsi il trofeo, dopo aver eliminato in semifinale i padroni di casa del L.C. Five Martina.

L’organizzazione del torneo di questa stagione sarà curata dallo staff del Block Stem Futsal Cisternino che, sulla scia dell’entusiasmo per la regular season che la vede capolista e candidata alla promozione in A1, proverà a riportare il trofeo in Puglia, dopo l’exploit del Fuente Foggia della stagione 2013-14. “E’ arrivato il momento che aspettavamo e sognavamo da diverso tempo – racconta Antonio Lacirignola, presidente della società cistranese – Abbiamo voluto fortemente organizzare questa competizione perché amiamo questo sport e poter assistere ad un torneo del genere a casa nostra è qualcosa di magnifico”.

La crescita dell’intero movimento Futsal nazionale è testimoniata dall’approdo, da quest’anno, di tutte le gare su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky: “Per noi è motivo d’orgoglio approdare su questi reti nazionali – dichiara Andrea Montemurro, Presidnete della Divisione Calcio a 5 – Proviamo tanta soddisfazione per questo, non è facile rilanciare il movimento ma ci stiamo provando con tutte le nostre forze. Le Final Eight sono una parte importantissima del nostro sport, coinvolgono migliaia di persone. Il sogno è quello di creare prima o poi una fiera del calcio a 5”.

I biglietti per seguire dal vivo la manifestazione sono disponibili presso la sede della società Block Stem Futsal Cisternino, in via Vittorio Veneto 29, e al Ristorante SOS, in Largo Pineta. È possibile inoltre acquistare gli ingressi presso il botteghino del PalaWojtyla, durante lo svolgimento del torneo. Il biglietto per seguire la singola giornata costa € 6,00. È disponibile un abbonamento per l’intera 3 giorni, al costo di € 12,00.

Il programma della manifestazione:

Giovedì 9 marzo, dalle 19.30 al Cinema Teatro Grassi di Cisternino, la conferenza stampa di presentazione della manifestazione;
Venerdì 10 marzo, dalle 11.00, il via al torneo con quattro partite: Pesarofano vs Policoro in mattinata, Arzignano vs Barletta, Augusta vs Prato C5 e per concludere la padrone di casa, la Block Stem Cisternino vs Milano.
Sabato 11 marzo, dalle 18.00 la semifinale della parte alta di tabellone e a seguire quella della parte bassa.
Domenica 12 marzo, dalle 20.30 la finalissima.

 

Rispondi