3.425 Visualizzazioni

La Apple rilancia i suoi desktop: in arrivo il nuovo iMac 2017

Tanto ha fatto la casa di Cupertino per il mobile, trascurando, si fa per dire, la linea di prodotti desktop. Gli appassionati non resteranno delusi perché voci di corridoio raccontando che tra marzo e aprile 2017 la Apple presenterà i nuovi iMac 2017. Qualcuno ha già profetizzato le possibili date: tra lunedì 20 e venerdì 24 marzo. Quindi… ci siamo!

L’ultima versione, attualmente in commercio, risale a ottobre del 2015, un’eternità se rapportata alla velocità con la quale galoppano le Nuove Tecnologie.

Per la verità qualcosa già si aspettava lo scorso ottobre, ma la Apple si limitò a presentare i nuovi MacBook Pro, senza proferir parola circa i nuovi iMac, MacMini e Mac Pro. Nessun timore, evidentemente i tempi non erano ancora maturi. Lo sono ora, perché Tim Cook in persona ha voluto rassicurare gli appassionati della mela morsicata, dichiarando che sono in arrivo  «grandi desktop nella roadmap».

Come da sempre ci ha abituati, la Apple non si sbilancia su quelle che possono essere le novità dei nuovi iMac. Le uniche informazioni trapelate riguardano  i processori Intel Kaby Lake di ultima generazione, inclusa la versione Core i7-7700K con supporto per Thunderbolt 3, USB 3.1 e DisplayPort 1.2.

Moltissimi sono coloro che sperano nell’integrazione dei supporti per la realtà virtuale, invece appare scontato l’uso delle tecnologie 5K per gli schermi. Di quasi sicuro c’è che saranno utilizzati processori grafici AMD Polaris 10, già individuati nelle beta version di MacOS.

Antonio Curci

Rispondi