124 Visualizzazioni

Violino e strumenti antichi a Santa Teresa dei Maschi

Il fascino degli strumenti d’epoca barocca nel concerto «Il Divino virtuoso» del Labirinto Armonico, formazione che ha suonato con Jordi Savall. L’ensemble fondato dal violinista Pierluigi Mencattini è atteso a Bari, sabato 1 aprile, alle ore 20.30, nella chiesa Santa Teresa dei Maschi, sede dell’omonima Cappella Musicale della quale il Labirinto Armonico è ospite nell’ambito della Stagione 2017 diretta da Sabino Manzo (biglietti euro 12, ridotti euro 8/5, info 348.492.27.38).

Pierluigi Mencattini

Il concerto prevede una retrospettiva sulla forma musicale della Sonata nell’Europa del Settecento con musiche di Vivaldi, Mascitti e Leclair suonate con strumenti del XVII e XVIII secolo oppure con copie fedelmente riprodotte da maestri liutai italiani. Insomma, un appuntamento da non perdere per gli appassionati di musica antica e coloro i quali desiderino saperne di più sulla storia musicale d’Europa. Pierluigi Mencattini (violino barocco), Giovanni Rota (violino barocco), Galileo Di Ilio (violoncello barocco) e Stefania Di Giuseppe (clavicembalo) apriranno la serata con la Sonata op. 1 n. 8 del violinista e compositore Michele Mascitti e proseguiranno alternando brani del francese Jean-Marie Leclair (Sonate op. IV n. 1 e 3) e di Antonio Vivaldi (Sonata Rv43 e Sonata op. II n. 12 «La follia»).

Il Labirinto Armonico ha all’attivo numerosi concerti in Italia e all’estero per prestigiosi festival di musica antica, tra cui quelli di Genova, Trento, Mantova, Roma, Macerata, Víterbo, Torino, Bologna, Monaco di Baviera, Bruxelles, Amburgo, Kiel, Wolfsburg, Grenoble, Saint-Raphaël, Parigi e Alpe-d’Huez. Inoltre ha effettuato numerose registrazioni e prime incisioni assolute e i componenti dell’ensemble collaborano o hanno collaborato con solisti e complessi di punta nel panorama nazionale ed internazionale della «early music» tra cui Jordi Savall, per l’appunto, il Complesso Strumentale Italiano, l’Ensemble Alamirè e il Complesso Barocco del compianto Alan Curtis.

Info www.santateresadeimaschi.it.

Rispondi