362 Visualizzazioni

Il Truck del Cuore arriva a Bari

Tre giorni dedicati alla prevenzione cardiovascolare

Dal 10 al 12 aprile, il Truck del Cuore sosterà nella piazza Prefettura di Bari e la popolazione, dalle ore 9 alle 19, potrà gratuitamente essere sottoposta a un controllo cardiologico completo di elettrocardiogramma, misurazione della pressione arteriosa e screening metabolico. Da una sola goccia di sangue sarà rilevato Colesterolo totale, Trigliceridi, HDL, LDL, Glucosio ed Emoglobina glicata.

Il jumbo truck percorre le strade italiane e si ferma nelle piazze di 30 città. Il suo interno permette l’esecuzione degli screening sanitari ed è attrezzato per incontri o tavole rotonde per un’informazione etica e corretta ai cittadini. L’obiettivo è promuovere la cultura della prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso corretti stili di vita (mangiar sano, non fumare, esercizio fisico) e, se necessario, consigliare terapie efficaci.

Tutti i dati dello screening saranno inseriti sulla BancomHeart, una tessera elettronica che sarà consegnata a quanti si sottoporranno ai controlli.

La conservazione di dati sanitari su supporto elettronico, visualizzabili attraverso computer, iphone o ipad, offre grandi vantaggi in caso di consultazione o raffronti futuri.

L’iniziativa rientra nel Progetto Banca del Cuore promosso dall’ANMCO, Associazione cardiologi ospedalieri e dalla Fondazione per il Tuo cuore. L’Istituto Superiore di Sanità sostiene dal 2015 tale progetto recentemente insignito della prestigiosa medaglia al merito della Presidenza del Consiglio dei Ministri “per l’alto valore scientifico, assistenziale e sociale”.

Lunedì 10 alle ore 17 è previsto l’evento formativo per i medici e farmacisti su EVOLOCUMAB, una nuova molecola per la lotta al colesterolo e all’aterosclerosi.  Mercoledì 12, alle ore 16, incontro informativo, ingresso libero, rivolto a medici di famiglia, alle associazioni di volontariato o di categoria e a quanti lamentano sintomi riferibili a malattie cardiovascolari; tema dell’incontro “La fibrillazione atriale e il rischio cardioembolico”, relatore Riccardo Guglielmi, conduttore di Doctor@live. Il confronto tra medici e cittadinanza servirà a fare il punto sui percorsi diagnostici, strutture e terapie in termini di efficienza ed efficacia.

Dopo Bari il Truck del Cuore sosterà per altri 3 giorni a Lecce.

Rispondi