98 Visualizzazioni

Prospettive e sviluppo della nuova Ilva

Un incontro martedì 20 novembre a Manduria con l’Arcivescovo Mons. Santoro e lo scrittore Giuse Alemanno

Quale futuro per lo stabilimento siderurgico di Taranto? Sarà questo il tema di un interessante appuntamento che si svolgerà a Manduria martedì 20 novembre con la partecipazione dell’Arcivescovo metropolita di Taranto. S. E. Mons. Filippo Santoro.

All’interno del ciclo di manifestazioni organizzate in ricordo dell’amatissimo arciprete di Manduria Don Luigi Negli, nel quarantennale della scomparsa, si terrà un incontro sul tema: “Prospettive e sviluppo della nuova Ilva di Taranto per il mondo del lavoro ed il territorio jonico”.

L’evento avrà luogo negli spazi del Consorzio Produttori Vini di Manduria, con inizio alle ore 18. Introdurrà Don Franco Dinoi, parroco “SS. Trinità” di Manduria; i contributi saranno a cura di S. E.  Mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto e Presidente della Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro della C. E. I., e di Giuse Alemanno, narratore.  Concluderà Antonio Dimitri, che porgerà ai presenti i saluti dell’Associazione ‘Don Luigi Neglia’ di Manduria.

Rispondi