280 Visualizzazioni

Papa Francesco a Bari per il Sinodo Mondiale di Pace

La città di Bari è stata scelta come sede del Sinodo Mondiale di Pace, che si terrà dal 19 al 23 febbraio 2020. Per l’occasione, Papa Francesco giungerà nel capoluogo pugliese, sottolineando l’importanza dell’evento per questo tema particolarmente sentito nel periodo complicato che stiamo vivendo.
In occasione dell’arrivo di Sua Santità a Bari, e per la prima volta in Europa, sabato 29 febbraio avrà luogo il concerto “Bari Città di Pace”, presso il Teatroteam con inizio alle ore 21.00. I biglietti sono in vendità attraverso il sito del teatro oppure telefonando al centralino organizzativo 3271422466.
Sarà il grande cantante argentino Odino Faccia, eletto dal Vaticano Voce per la Pace nel Mondo e candidato al Premio Nobel per la Pace 2020, ad esibirsi con un’orchestra di musicisti professionisti, per presentare una selezione di altissimo livello musicale latino americana: dai bolero, Milonga, tango, ai classici della musica pop internazionale, fino a concludere il concerto con i brani che il cantautore ha avuto il privilegio di incidere – unico al mondo – con i testi di Papa Giovanni Paolo II, Papa Francesco e Barack Obama.
Le prime due tappe in Europa, dopo aver girato i più importanti teatri del mondo – come il Radio City Music Hall di New York – vedranno protagonista la Puglia con Lecce e, come detto, Bari.
Durante il concerto, Odino consegnerà a Lecce il riconoscimento di Città di Pace.
Gli appassionati di musica latina d’autore non potranno perdere questo grande concerto durante il quale il cantante argentino saprà regalare al pubblico quella passione musicale tipica del Sudamerica.
L’Organizzazione dell’evento ci ha anche comunicato i prezzi, che riportiamo di seguito.
Poltronissima e primo Palco: 37 euro
(ogni due biglietti buono di 20 euro da consumare presso La Maison d’art Lecce).
Poltrona e secondo Palco: 32 euro
(ogni due biglietti buono di 15 euro da consumare presso La Maison d’art Lecce).
Loggione: 22 euro
(ogni due biglietti buono di 10 euro da consumare presso La Maison d’art Lecce).

Rispondi