374 Visualizzazioni

Bari fra le cinque citta italiane connesse alla rete 5G

 

Bari è fra le cinque città italiane selezionate per il collaudo della rete 5G. Accanto al capoluogo pugliese figurano Milano, Prato, L’Aquila e Matera. Il 5G è la tecnologia più avanzata per quanto riguarda la connettività alla rete Internet. Tanti i possibili sviluppi legati alla quinta generazione dei sistemi di connessione: dalla telemedicina alla sicurezza stradale, dalla protezione civile alla realtà virtuale utilizzata un po’ in tutti ti gli ambiti produttivi e culturali del Paese.

Una connettività veloce e sicura che consente di accelerare lo sviluppo delle imprese e delle città. A dirlo è stata l’Associazione Nazionale delle Imprese Ict (Information and Communications Technology) insieme alla società di consulenza Noovle durante Il convegno “Strategie per la crescita digitale del sistema paese”.

Bari, dunque, come le altre città coinvolte, ha accettato la sfida per diventare sempre più Smart City, cioè città intelligente nell’innovazione dei servizi pubblici. Il tema dell’innovazione digitale è alla base della più grande trasformazione economica, sociale e culturale mai vista prima.

Noovle, inoltre, ha lanciato il progetto dei cosiddetti Distretti intelligenti 4.0 in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo economico e in partnership con Lum Enterprice, spin off dell’Università Lum Jean Monnet. “Dalla Puglia  parte un progetto per lo sviluppo di una piattaforma tecnologica avanzata per le piccole e medie imprese”, ha dichiarato all’Ansa Paolo Vannuzzi, presidente di Noovle. “Nel mondo dell’impresa 4.0 – ha concluso Vannuzzi – è infatti sempre più importante oggi fare sistem tra imprese e pubblica amministrazione”.

Antonio Curci

 

Rispondi